Regione Piemonte

Alternanza scuola lavoro al Pellati di Nizza

Published on 21 January 2019 • Comunicati stampa

La Provincia di Asti e gli allievi del corso di Costruzioni, Ambiente e Territorio dell’Istituto Pellati di Nizza Monferrato, durante l’attività di alternanza scuola / lavoro, hanno progettato la sostituzione dei serramenti esterni della scuola ed il risanamento dei servizi igienici, finanziati con la Legge Regionale 7/2018 per un importo di 280.000 euro.

Nella mattinata del 17 gennaio, presso l’Istituto Pellati, la cui dirigente è la Prof. ssa Matelda Lupori, gli studenti, coordinati dal Prof. Andrea Fusone, hanno presentato il lavoro al Presidente della Provincia di Asti Marco Gabusi, al Sindaco di Nizza Monferrato Simone Nosenzo, al Consigliere provinciale delegato all’Istruzione Marco Lovisolo e al dirigente della Provincia Roberto Imparato.

“Ci fa piacere presentare un altro esempio virtuoso dell’alternanza scuola /lavoro, dopo quello dell’Artom di Asti – dichiara il Presidente Gabusi – infatti, grazie al lavoro svolto dagli studenti nicesi, è stato possibile avere il progetto dei lavori in tempi ristretti rispetto a quello che avrebbero potuto fare, causa personale sempre più ridotto, i tecnici della Provincia, mentre per i ragazzi è stata un’opportunità di mettere in pratica quanto appreso nel loro percorso di studi”.

Nella foto: i ragazzi del Pellati  con le autorità durante la conferenza stampa

Comunicato stampa n. 5 del 21 gennaio 2019