Regione Piemonte

Asti festeggia la sua prima centenaria del nuovo anno

Published on 22 January 2019 • Comunicati stampa

Domenica scorsa è stata festeggiata, alla Casa di Riposo Città di Asti, la neocentenaria Mafalda Paroldi nata il 10 gennaio del ’19 a Moriondo Torinese. Sposata nel ’49 con Attilio Giaretti, poliziotto in servizio a Genova e poi a Savona, ha avuto un figlio. Ha lavorato presso la Saffa, storica fabbrica dei fiammiferi.

Trascorre parte della sua vita in terra ligure e dal 1980 definitivamente in terra astigiana.

Le piace giocare a carte e fare le parole crociate.

A portarle il saluto istituzionale della Provincia di Asti, la Consigliera Patrizia Masoero, presenti la Vice Presidente del Consiglio Regionale Angela Motta e l’Assessore Comunale di Asti Mariangela Cotto.

La Consigliera Masoero le ha consegnato la pergamena di “Patriarca dell’Astigiano” unitamente agli auguri del Presidente Marco Gabusi, l’omaggio di alcune pubblicazioni della Provincia e dell’Amaro del Centenario, della ditta Punto Bere di Canelli, partner nell’iniziativa.

Circondata dall’affetto dei nipoti, Mafalda ha gradito moltissimo la festa “a sorpresa” organizzata presso la struttura per l’importante traguardo raggiunto.

Nella foto: la neo centenaria con le autorità e parenti presso la Casa di Riposo Città di Asti

Comunicato stampa n. 6 del 22 gennaio 2019