Regione Piemonte

La Provincia di Asti ricerca candidati per le Commissioni Elettorali

Pubblicato il 19 novembre 2018 • Comunicati stampa

La Provincia di Asti deve procedere alla designazione di:

n. 3 Componenti effettivi e n. 3 Componenti supplenti della Commissione Elettorale Circondariale di Asti;

n. 3 Componenti effettivi e n. 3 Componenti supplenti della Prima Sottocommissione Elettorale Circondariale di Asti;

- n. 3 Componenti effettivi e n. 3 Componenti supplenti della Seconda Sottocommissione Elettorale Circondariale di Asti.

Le Commissioni si occupano in particolare di:

- esaminare le operazioni compiute dall’Ufficiale elettorale comunale e decidere sui ricorsi contro di questi;

presentati;

- cancellare dagli elenchi formati dall’Ufficiale elettorale comunale i cittadini indebitamente proposti per l’iscrizione o per la cancellazione, anche quando non vi sia reclamo;

- decidere sulle domande d’iscrizione o di cancellazione pervenute direttamente;

- esaminare e ammettere le liste dei candidati alle elezioni comunali;

- esaminare e decidere dei ricorsi contro le deliberazioni adottate in materia di aggiornamento delle liste elettorali (art. 29 del D.P.R. 20.03.1967 n. 223 ss. mm. ed ii.).

Le designazioni avvengono con Deliberazione del Consiglio provinciale con le modalità indicate dall’art. 22 del D.P.R. 223/1967.

Ai sensi dell’art.22 del D.P.R. 20.03.1967, n.223 i componenti della Commissione Elettorale Circondariale e delle Sottocommissioni Elettorali Circondariali di Asti, , sono scelti tra coloro che possiedono i seguenti requisiti:

essere elettore in uno dei Comuni del Circondario estraneo all’Amministrazione dei Comuni medesimi;

essere in possesso almeno del titolo di studio della scuola media di primo grado ovvero essere già stati componente di Commissione Elettorale Circondariale per almeno un biennio;

non essere dipendenti civili o militari dello Stato in attività di servizio;

non essere dipendenti, in attività di servizio, della Amministrazione Provinciale, nonché dei Comuni e delle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza;

I candidati inoltre non devono trovarsi in una delle condizioni ostative alla candidatura previste dalla legge ed in particolare dall’articolo 10 del D.Lgs. 235/2012.

Le proposte di candidatura, devono essere presentate entro le ore 12 di mercoledì 19 dicembre 2018 nelle forme e con le modalità indicate nello specifico avviso disponibile sull’Albo pretorio dell’Ente sul sito: www.provincia.asti.it.

Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Organi Istituzionali (telefono 0141 433266; E mail: organi.istituzionali@provincia.asti.it).

N. 60 - Comunicato stampa del 19 novembre 2018