Regione Piemonte

Informazioni

La protezione civile ha quale fine la tutela della integrità della vita, dei beni e dell'ambiente dai danni derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi. Sono attività di protezione civile quelle volte alla previsione e prevenzione delle varie ipotesi di rischio, il soccorso delle popolazioni sinistrate ed ogni altra azione necessaria ed indifferibile diretta a superare l’emergenza connessa agli eventi naturali o correlati con l’attività dell'uomo. Alle attività di protezione civile provvedono, secondo le rispettive competenze, le Amministrazioni dello Stato, le Regioni, le Province, i Comuni, e vi concorrono gli istituti ed i gruppi di ricerca scientifica, nonché ogni altra istituzione ed organizzazione anche privata con finalità di protezione civile. Preziosa, altresì, è la partecipazione prestata dai gruppi e dalle associazioni di volontariato, nonché dagli ordini ed dai collegi professionali. Il livello provinciale di Protezione Civile si caratterizza da attività di tipo preventivo, come l’allertamento ai Comuni, tramite l’invio di bollettini meteo e, nelle fasi più critiche, dalle attività di supporto alle autorità locali di protezione civile: Sindaci e Prefetto, con il fine di meglio organizzare il soccorso alle popolazioni colpite ed ogni altra attività necessaria a superare l’emergenza.