Regione Piemonte

Iscrizione al registro regionale per il noleggio autobus con conducente

Last update 13 November 2017

L'attività di noleggio autobus con conducente, per essere avviata, richiede che l'impresa abbia già svolto le procedure preliminari presso la Motorizzazione civile territorialmente competente.

In primis, l'impresa deve presentare richiesta presso gli Uffici della Motorizzazione Civile per ottenere l'autorizzazione alla professione di trasportatore su strada di persone. Il competente Ufficio svolge il procedimento istruttorio e l'iscrizione al Registro Elettronico Nazionale (REN) delle imprese di trasporto su strada, quindi l'autorizzazione è rilasciabile.

Per autorizzare l'esercizio della professione, la Motorizzazione civile accerta la sussistenza dei requisiti di stabilimento, onorabilità, idoneità finanziaria e idoneità professionale previsti dal Regolamento CEE. al motorizzazione svolge inoltre la vigilanza sulla permanenza dei requisiti con controlli almeno quinquennali.

Ottenuta l'abilitazione tecnica e l'iscrizione al REN, l'Impresa necessita dell'iscrizione al Registro Regionale REGINA per avviare e mantenere in esercizio l'attività di noleggio autobus con conducente.

Attraverso apposita istanza, l'iscrizione al registro REGINA e l'autorizzazione all'esercizio della professione vengono rilasciate alla Provincia di Asti. Ciò è essenziale per potere ricevere Partita IVA di impresa dalla Camera di Commercio.

Ad esercizio dell'attività avviato, tutte le variazioni in termini di personale, depositi e composizione societaria devono essere repentinamente comunicate. La variazione del parco mezzi deve invece essere autorizzata attraverso richiesta di nulla osta per immatricolazione o alienazione presentata all'Ente e da questo concessa. Il nulla osta autorizzativo è documento essenziale per il buon esito della pratica in Motorizzazione civile. 

Ufficio di riferimento:
Ufficio Trasporto Persone, Provincia di Asti - Viale alla Vittoria n. 119 piano 1°, 14100 Asti

Dirigente Arch. Roberto Imparato

Orari al pubblico lunedì - mercoledì - giovedì dalle 9,00 alle 13,00
Sign.ra Ivana Gambaudo, tel. 0141433461;

e-mail: trasporto.persone@provincia.asti.it;

PEC: provincia.asti@cert.provincia.asti.it

Fonti normative: L. 218/2003; L.R. 22/2006; Reg. CE 1071/2009