Regione Piemonte

Spedizione di rifiuti transfrontalieri.

Last update 14 November 2017

Le spedizioni di rifiuti ai sensi dell'art. 9 del regolamento comunitario 1013/2006 devono essere autorizzate dall'autorità competente di spedizione (Province e Città Metropolitane), utilizzando la modulistica riportata in allegato.

Ai sensi del D.M. 3 settembre 1998, n. 370, per ogni notifica deve essere versata una fidejussione a garanzia degli obblighi derivanti dalla spedizione transfrontaliera dei rifiuti e devono essere altresì versati i diritti amministrativi per il rilascio dei moduli di notifica e di accompagnamento e per le attività di sorveglianza e controllo con i seguenti importi:

  1. importazione: € 258,23 per ogni notifica relativa a un massimo di 5 trasporti, più € 25,82 per ogni trasporto eccedente,
  2. esportazione: € 129,11 per ogni notifica relativa a un massimo di 5 trasporti, più € 25,82 per ogni trasporto eccedente.