Regione Piemonte

Taxi e noleggio auto con conducente - come funzionano

Last update 9 November 2017

Il servizio di noleggio auto con conducente svolto, così come il servizio di taxi, è un autoservizio pubblico non di linea destinato al trasporto di persone. Ha funzione complementare e integrativa rispetto ai trasporti pubblici di linea e viene svolto su richiesta (ossia prenotazione) specifica dei clienti (o utenti trasportati) su itinerari e secondo orari stabiliti di volta in volta.

I taxi hanno stalli di sosta e stazionamento su aree pubbliche ad essi riservate e destinate dal Comune stesso. Anche le tariffe sono imposte dal Comune e la prestazione all'interno delle aree comunali o comprensoriali è obbligatoria.

 

Le auto da noleggio con conducente, invece, devono avere una autorimesse in cui sostare e a cui fare riferimento per prenotare il servizio.

Nei comuni in cui c'è il servizio taxi, le auto da noleggio con conducente possono essere autorizzate a stazionamento su aree pubbliche a loro riservate.

Presso le Camere di Commercio è istituito il Ruolo (ossia l'Albo) dei conducenti di veicoli o natanti adibiti ad autoservizi pubblici non di linea. Per iscriversi nel Ruolo bisogna essere in possesso del Certificato di Abilitazione Professionale (C.A.P.) e presentare domanda alla Camera di Commercio della provincia in cui ci si vuole iscrivere. La domanda vale da iscrizione all'esame per l'accertamento dei requisiti di idoneità all'esercizio dell'attività che le Camere di Commercio locali svolgono periodicamente. Solo dopo il buon esito dell'esame l'iscrizione può essere completata.

La Provincia ha definito, attraverso una metodologia di calcolo che tiene conto di parametri socio-economici e territoriali, il numero massimo di autorizzazioni/licenze rilasciabili a livello di singolo comune.

I comuni stabiliscono il numero di veicoli taxi e di noleggio utilizzabili nel proprio territorio, nel rispetto delle indicazioni fornite dalla Provincia; si dotano di un "Regolamento sull'esercizio dei servizi pubblici non di linea" , sulla base del Regolamento tipo predisposto dalla Provincia; e assegnano la licenza per l'esercizio del servizio taxi e l'autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio attraverso la pubblicazione di bando pubblico. La licenza e l'autorizzazione sono riferite ad un singolo veicolo.

Rif. normativi: Legge 248/2006; L. n. 21 del 15.01.1992; L.R. n. 24 del 23.02.1995; L. n. 248 del 4.08.2006

Rif.: Uff. Trasporto Persone, Viale alla Vittoria n. 119, Asti - tel. 0141.433455 - email: trasporto.persone@provincia.asti.